cimitile
L’Avellino trasloca a Cimitile

Con il freddo di questi giorni ed i campi di allenamento ricoperti di neve, anche i rudi rugbisti, emigrano in lidi più accessibili. L’Avellino Rugby informa : vista l’ impossibilità di svolgere regolare allenamento, a causa dell’impossibilità di utilizzare il manto erboso del Campo Coni di Avellino, completamente ricoperto di neve, le attività proseguiranno presso il ” Comunale” di Cimitile, i giorni martedì e giovedi dalle 19:30 alle 21:30.
Quindi, come in tutti gli altri sport cittadini, anche l’ Avellino Rugby, avverte disagio per le impervie condizioni atmosferiche, la decisione di spostare gli allenamenti a Cimitile, è maturata nel tardo pomeriggio di ieri, quando il sodalizio del Presidente Roca, come era auspicabile ha ritrovato la struttura di via Tagliamento ricoperta di neve, vista la collaborazione con la società Fortidudo Euritmica, che svolge gli allenamenti al “Comunale” di Cimitile, la truppa di Fico ha chiesto ospitalità al duo Ievoli&Zirilli, che saranno ben lieti di ricevere visita dagli amici avellinesi. Pertanto domani, sia l’ Under 20 che la Seniores svolgeranno il primo allenamento nell’area napoletana. “Siamo stati costretti a prendere tale decisione! – tuona il tecnico dei biancoverdi Vincenzo Fico – Domenica ci attende un’altra trasferta di quelle proibitive, contro la terza della classe, l’ Alcott Amatori Napoli, praticamente da mercoledi scorso, giorno in cui abbiam svolto l’ ultima seduta, non riusciamo ad allenarci, se facciamo eccezione per quei pochi fortunati che riescono a raggiungere la palestra, praticamente è una settimana che non ho la squadra a disposizione – si è poi soffermato sulla decisione di cambiare sede, aggiungendo – Scelta obbligata, quella di Cimitile, in quanto già il martedì ed il giovedì, usiamo quel terreno per il progetto scuola che la Fortidudo Euritmica – società che già da due anni collabora con noi –  sta svolgendo presso le scuole Medie e Superiori del Comune alle porte di Nola, quindi ci è sembrato naturale aggregarci anche noi, abbiamo bisogno di avere contatto con il terreno di gioco e di ripassare qualche schema, ma anche per constatare se qualche acciaccato lo posso impiegare già da domenica  – ha concluso, infine, parlando di un ipotetico rinvio della partita – Domenica scorsa la Fir Campana, ha annullato tutti gli appuntamenti previsti, per le abbondanti nevicate abbattutasi sulla Campania, specialmente nelle Provincie di Avellino e Benevento, dando un’occhiata al meteo, sono previste nuove precipitazioni nella giornate di venerdi e sabato, addirittura nella zona di Avellino dovrebbe arrivare una tempesta di neve, che gli esperti chiamano “Blizzard”, quindi non escluderei che il Comitato Campano non pensi di rinviare anche in questo caso tutti gli appuntamenti previsti, questo lo sapremo non prima di sabato mattina. E’ un vero peccato, se le previsioni meteo si avvereranno! In quanto sabato abbiamo organizzato un torpedone per assistere al match dell’ “Olimpico” dell’ Italia che affronterà l’Inghilterra, detentrice del titolo. Con i biglietti che la Fedeazione ci aveva inviato, come premio per aver formato l’ intero settore giovanile lo scorso anno, destinati ai soli minorenni. Molti ragazzini che vedranno una partita dal vivo per la prima volta sono entusiasti di assistere a questo straordinario evento, per la prima volta giocato all’ Olimpico, dove sono attesi circa 80 mila spettatori,  speriamo di non deluderli, se il tempo ce lo permetterà confidiamo di riuscire a condurli nella Capitale. ”
Questi – neve permettendo, quindi – gli appuntamenti di domenica 12 febbraio.
Under 16: ore 10:30 a San Martino Sannita contro Le Streghe Benevento.
Under 20: ore 12:00 a Pomigliano d’Arco contro Partenope Pomigliano.
Serie c ore:12:00 a Fuorigrotta contro l’ Alcott Amatori Napoli. (Arom)

commenta, divertiti e cerca di essere educato