neve ovale
La neve ferma l’ovale

Come annunciavano le funeste previsioni meteo, la neve nella tarda mattinata è ricominciata a cadere copiosa sull’intero hinterland avellinese, la Fir Campana, inevitabilmente, nelle prime ore del pomeriggio ha annunciato il rinvio delle gare che vedeva l’Avellino Rugby impegnato su tre fronti, con l’ Under 16 a San Martino Sannita contro Le Streghe Benevento, con l’ Under 20 a Pomigliano contro la Partenope ed infine con la Seniores, di scena a Fuorigrotta contro l’ Alcott Amatori Napoli. ” Rinviate d’ufficio per impossibilità di squadra ospite, nel raggiungere la sede di gara” . Questa la motivazione apparsa sul sito della Federazione campana, le partite in programma dovranno essere riorganizzate a data da destinarsi. Rinviate anche le gare che dovevano disputarsi nel beneventano, per le avverse condizioni meteo. Tutte le altre gare, dovrebbero svolgersi regolarmente. Annullata anche la gita in programma allo stadio “Olimpico”, per assistere alla partita Italia- Inghilterra, valevole per la seconda giornata del VI Nazioni, anche in qusto caso, ha prevalso il buon senso, onde evitare spiacevoli conseguenze per i disagi che ha provocato questa annunciata ondata di gelo. L’ appuntamento è stato rinviato soltanto di un mese, infatti anche in questo caso la Federazione, ha fatto sapere che i biglietti potranno essere riutilizzati per la prossima partita casalinga, che capiterà sabato 17 marzo contro la Scozia, anche in quella circostanza l’Avellino Rugby organizzerà un torpedone che trasporterà i ragazzi nella Capitale. (Arom)

commenta, divertiti e cerca di essere educato