nt 2
I Principi domenica, attesi dal “toccatino” di fine anno

Ancora rinviato il debutto dei Due Principati al Seven, anche questa volta – così come il 29 novembre – la tappa, per l’improvvisa indisponibilità dello stadio Pastena di Battipaglia è stata annullata. La cancellazione dell’evento è stata comunicata, ieri mattina al sodalizio del Presidnte Sbozza, che aveva aderito all’invito del Comitato Regionale Campano, insieme all’Arechi Rugby – società organizzatrice della kermesse – i militari dei Lions Nato, la Partenope Napoli ed il Rugby Vesuvio, la franchigia irpino/salrnitana aveva iscritto anche la formazione Under 18, così come lo stesso Arechi e i napoletani della Partenope. Preso atto del rinvio, il direttore tecnico Maurizio Cascone insieme al suo staff, composto dai tecnici Romeo, Mernone e Caliano, oltre che al Presidente Sbozza, dopo un breve consulto hanno pensato di organizzare un allenamento in famiglia per domenica mattina, al Manganelli di Avellino, start previsto per le ore 11:30, dove sono stati coinvolti anche ex militanti dell’Avellino Rugby, costretti a lasciare per motivi di studio o lavoro, come i fratelli De Mattia, Fiore, Miele, Urciuoli, F. Iannaccone, D’Amelio, Forino, Spiniello e tanti altri. L’ultimo allenamento dell’anno invece è previsto per mercoledì 30 dicembre allo stadio Vestuti di Salerno, sempre alle 19:30. Il Rugby Due Principati, approfitta dello spazio concesso per augurare a tutti gli sportivi e non un sereno Natale ed un felice Anno Nuovo. (Arom)

nt
Lo staff dei Due Principati augura buone festività a tutti gli sportivi e non
commenta, divertiti e cerca di essere educato