Avellino Rugby 2002

sito ufficiale dell'A.S.D. Avellino Rugby 2002

Due Principati ospiti a Boscotrecase, nella tana dei leoni di Torre del Greco!

Posted by on Dic 9, 2017

2 principati-torre-2329

Nella foto, un Due Principati- Torre del campionato 2014/15

Questa volta dovrebbe essere fatta, finalmente i Due Principati dopo cinque settimane potranno disputare una gara ufficiale. Più di un mese(5 novembre) è passato in effetti, da quando son scesi in campo per l’ultima volta, al Casino di Santa Maria CV, nella sfortunata sconfitta contro il Rugby Clan(24-12). Domani pomeriggio, saranno di scena, ospiti  al Comunale di Boscotrecase, con drop d’inizio previsto per le 16:30, contro l’Amatori Torre del Greco, in una gara valida per la 3°giornata di ritorno del campionato di serie C1, Poule Campania, girone H, sotto la direzione arbitrale del fischietto napoletano: Daniele Lombardi. La franchigia irpino/salernitana, viene da una lunga inattività, quindi sarà smaniosa di calcare di nuovo il rettangolo di gioco, l’avversario non è di quelli più agevoli, ma la truppa del Presidente Sbozza farà di tutto per contrastare la terza forza del campionato. I corallini, dopo la capolista Partenope Napoli ed i sammaritani del Rugby Clan, sono la formazione che meglio ha fatto finora. Quattro vittorie: all’andata proprio contro i Principi, 5-29(2-5) al Manganelli di Avellino, due volte contro il Rugby Vesuvio, 21-23(2-2) a Cercola e 25-19(4-3)tra le mura amiche e 34-36(4-5) a San Giorgio del Sannio contro i Dragoni sanniti; solo due sconfitte, in casa alla seconda giornata, propio contro la Partenope, 24-34(3-6) e sempre a domicilio 28-37(3-6) con il Clan di Santa Maria CV. 19 i punti conquistati, 23 mete realizzate, 164 punti fatti e 157 subiti. Curriculum di tutto rispetto per i leoni di Torre, società tra le più longeve del rugby campano, cara al Presidente De Dilectis, da quest’anno guidata dal duo composto da Luca Stornaiuolo e Luca Lucia. I verde/granata inseguono a 9 punti, occupando la quarta piazza della graduatoria, con un ruolino di marcia decisamente diverso, due vittorie e quattro sconfitte,16 mete realizzate, 98 punti fatti e 205 subiti. Se aggiungessimo che nelle cinque sfide disputate sinora, mai Zizza&company son riusciti a spuntarla contro i biancoblu dell’Amatori, appare chiaro che gli ospiti non partiranno di certo con i favori del pronostico, ma la band guidata dal direttore tecnico: Maurizio Cascone, come spesso accaduto in questo torneo, affronterà l’impegno con la giusta grinta e la massima concentrazione, al fine di uscire dalla tana dei leoni a braccia alzate; l’infermeria è quasi del tutto sfollata, è occupata solo da D’Arminio, Petolicchio e Guarino, gli elementi a disposizione dell’esperto tecnico salernitano e dal suo staff saranno 23, compresi i nuovi innesti Ruocco, Vecchio e Bellifiori oltre al rientrante Crispino, li elenchiamo al solito in ordine alfabetico. Amodeo, Bellifiori, Cannoniero, Cinquanta, Console, Crispino, D’Ardia, Della Rocca, Feo, Illiano, Longo, Lucia, Maccaronio,Marino, Marrazzo, Moccaldi, Musella, Pellegrino, Rocco, Ruocco, Sellitto, Vecchio, Zizza. (Arom)

2 principati-torre-2411

Principi in meta, sempre nella medesima gara, sopracitata