ingresso medico
La partita dello scorso anno contro il Rugby Salerno

Ultimi giorni di vacanza per i ragazzi della palla ovale avellinese, infatti la società irpina ha confermato le date dell’inizio della preparazione atletica.

Si comincia giovedì 23 agosto nelle Prealpi bresciane, dove sono previsti percorsi di trekking su sentieri ottimamente segnati e piacevoli passeggiate con arrampicate per i fanatici delle alte vette, oltre ad un allenamento congiunto con una società locale, la Cus Brescia Marco Polo.

Quattro i giorni dove la truppa del nuovo coach Carmine Caliano rimarrà in terra lombarda, dopodichè inizierà ufficialmente la preparazione: lunedi 27 agosto, dalle 19:00 alle 21:00, presso il Campo Coni sito in via Tagliamento ad Avellino, il quale continuerà anche il mercoledì ed il venerdì (stesso orario).

Anche quest’anno la squadra sarà seguita da istruttori qualificati di fitness provenienti dalla palestra Rouge Gris, che per il quinto anno consecutivo collaborerà con il sodalizio caro al Presidente Roca. Inoltre quest’anno, grazie al ritorno di uno dei primi tesserati del club, Giovanni Fontanella – nel frattempo specializzatosi nel campo della medicina – si potrà contare sul suo apporto per una sorta di piano nutrizionale che verrà stilato per tutti gli atleti che hanno bisogno di migliorare o mantenere la forma per l’intero arco della stagione.

Detto questo, si dovrà attendere poi la composizione dei gironi, lo scorso anno la Fir Campana, comunicò il numero delle squadre partecipanti il 3 settembre, facile che anche questa volta si dovrà attendere quella data. Oltre alle 13 squadre già elencate nello scorso comunicato, di cui tre new entry, l’altra squadra cittadina i Wolwes Avellino, la salernitana Arechi Salerno e la nolana Eagles Rugby Cimitile, altre tre nuove squadre – tutte napoletane – hanno chiesto l’affiliazione non comunicando però a quale dei tornei si iscriveranno – molto probabilmente a quelli giovanili – il Rugby Napoli, il Rugby Pirati di Nisida e lo Sporting Club Amalfitano Rugby.

Poi sarà la volta del calendario (lo scorso anno diramato il 23 settembre) e quindi si potrà partire, il 7 ottobre dovrebbe essere la data esatta, dove si proseguirà senza soste fino alla pausa natalizia, nel 2013 le pause per il VI Nazioni e quella della Santa Pasqua, si proseguirà quindi fino al 21 aprile data in cui si concludera’ la stagione regolare. Maggio e giugno restano riservate alle fasi area e finali nazionali dalle quali usciranno le squadre promosse in serie B, oltre che al consueto appuntamento con la Coppa Campania.

La società avellinese inoltre è interessata alla formazione di nuovi tecnici fatti in casa. Quattro i tesserati del club irpino che dovranno scegliere le seguenti date per prendere la qualifica del 1° momento per i corsi Cas. Il primo appuntamento è venerdi 14 e sabato 15 settembre a Benevento, il secondo, venerdi 28 e sabato 29 settembre a Pomigliano, il terzo invece è casalingo sabato 14 e domenica 15 ottobre . Nei due giorni previsti, si dovranno raccogliere almeno 18 ore di presenza al fine che il corso sia giudicato valido, tuti e tre gli appuntamenti saranno relati dal Prof. Crescenzo Vigliotti. Infine per conseguire il patentino di allenatore, ci sarà bisogno di un ulteriore corso, che dovrebbe tenersi a Formia entro la fine dell’anno. (Arom)

commenta, divertiti e cerca di essere educato